Visita delle parrocchie di Lorenzaga e Frattina ai luoghi del Beato Marco d’Aviano

DOMENICA 4 GIUGNIO 2017
le parrocchie di Lorenzaga e di Frattina  (entrambe guidate da padre Ugo Samaritani) chiuderanno l’anno catechistico nel santuario
della Madonna del Monte di Marsure.
Il pomeriggio sarà dedicato alla visita dei Luoghi del Beato
Padre Marco d’Aviano “figura illustre della nostra diocesi”
Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Incontro con le Suore della Provvidenza di Gorizia

Gorizia (13 maggio) insieme alle religiose di due città del Nostro in quanto sedi rispettivamente di sua predicazione quaresimale e di studio. Il bacio della reliquia ha suggellato la preghiera presieduta da mons. Guido Genero nella chiesa di via Ronchi (ex cappuccini) del capoluogo friulano e da don Maurizio Qualizza nel Convitto Provvidenza della città sul confine, sempre dopo avere invocato Padre Marco secondo le intenzioni delle suore, che sono state anche per le vocazioni. Don Guido, vicario generale, ha celebrato pure la messa; il “nostro” don Maurizio, già segretario dell’arcivescovo padre Bommarco, ha fatto precedere la liturgia da una meditazione durante il ritiro mensile a cura dell’USMI goriziana.

20170513_111445

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Appuntamenti di maggio il 13 maggio a Gorizia e a Prata di Pordenone

I due momenti che vogliamo ricordare a tutti si tengono lo stesso giorno, sabato 13 maggio, anche se sono di natura e proposta diversa (ricorre anche, quel giorno, il centenario delle apparizioni mariane a Fatima).
Al mattino le religiose della città e arcidiocesi di Gorizia si riuniscono al Convitto di via Vittorio Veneto (Suore della Provvidenza), posto giusto sul confine di stato, per ascoltare una meditazione sul Beato Marco di don Maurizio Qualizza, membro del Comitato. Esse onorano di seguito la reliquia del beato pregandolo durante la liturgia d’intercessione che, negli ultimi anni, hanno celebrato già oltre cinquanta monasteri e case di suore nel Nord Est. Particolarmente motivata la tappa a Gorizia ove il Nostro studiò e – diremmo – acquisì una menseuropea; fra l’altro le religiose presenti appartengono a ben tre nazionalità, delle quali è imbevuta la storia di una città plurietnica: questo “carattere” è come significato, dunque, dalla presenza in Gorizia di suore sia di lingua italiana, sia slovena che tedesca! E le tre lingue vengono ora usate nelle invocazioni di questa liturgia a Gorizia “con” il Beato Marco “d’Europa” che assume pertanto un valore decisamente superiore a quanto a prima vista potrebbe apparire. Ne siamo grati all’USMI dell’arcidiocesi che la promuove. Senz’altro dal Paradiso sono uniti alla preghiera non solo il Beato Marco, ma anche padre Venanzio Renier postulatore e l’arcivescovo padre Vitale Bommarco che insieme credettero tanto nel valore europeo della causa e la promossero perciò con sollecitudine, lavorando insieme per essa anche a Gorizia.  
Il secondo momento si tiene la sera (ore 20.30) ed è la “terza” per lo spettacolo “Padre Marco d’Aviano” promosso dal Gruppo Teatro di Corva di Azzano Decimo (Pn) con la regia di Paride Bellotto e la sceneggiatura di Mauro Bozzetto, supervisionata dal nostro Comitato. Le precedenti serate hanno avuto grande afflusso di pubblico. Appuntamento ora al Teatro comunale “Pileo” di Prata di Pordenone! Da non perdere da chi finora non avesse potuto presenziare agli spettacoli tenutisi a Corva ed Azzano Decimo il 1° e 8 aprile scorsi.

 

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

VENTICINQUE ANNI FA …

E’ bello ricordare! Venticinque anni fa esatti papa Giovanni Paolo II veniva a visitarci in Friuli Venezia Giulia. Una visita insieme alle quattro diocesi di Concordia-Pordenone, Gorizia, Trieste, Udine (ne fu ispiratore l’arcivescovo padre Antonio Vitale Bommarco!), iniziata il 30 aprile 1992 dalla Chiesa Madre di Aquileia e proseguita sino alla domenica 3 maggio con incontri regionali e diocesani nei capoluoghi delle rispettive chiese locali e anche a Gemona, ricostruita dal terremoto di sedici anni prima, e a Redipuglia, luogo di ricordo della tragedia della guerra e di invito alla pace, specialmente in una terra “particolare” come la nostra, posta al confine orientale d’Italia (un confine difficile!) e oggi nel cuore dell’Europa: l’Europa dei popoli che tra noi convivono da sempre e trovano nella fede cattolica (“aquileiese”) la loro sintesi più alta.

Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Celebrazioni promosse dal Comitato in tre luoghi di tre diocesi DIVINA MISERICORDIA CON IL BEATO MARCO

 “È tempo di misericordia” ha scritto papa Francesco in Misericordia et misera, prolungando così il Giubileo tematico. Questo tempo trova momenti di intensa preghiera nella domenica In albis o della Divina Misericordia (quest’anno il 23 aprile), voluta da San Giovanni Paolo II. Questi proclamò beato Padre Marco d’Aviano proprio in tale ricorrenza liturgica, quando lo definì “profeta disarmato della misericordia divina”.

Il Comitato Beato Marco, memore di ciò e consapevole della spiritualità (non solo devozione) propria del nostro frate, la promuove nei prossimi giorni – nel programma che si è dato di dilatazione oltre i confini del culto, a pro della canonizzazione – in tre località di tre diverse diocesi.

A Udine, domenica 23 aprile alle ore 17.30, nella chiesa di via Ronchi (già dei Cappuccini, ove è esposto un bel quadro di Padre Marco), vespri con liturgia d’intercessione presente la reliquia. Segue la messa della particolare domenica con recita dell’Atto di dolore perfetto. Presiede il vicario generale dell’Arcidiocesi mons. Guido Genero con partecipazione delle cinque comunità di suore dimoranti nell’area attorno alla chiesa.

A Pordenone, il 24 aprile alle ore 20.30, nella chiesa di Borgomeduna, messa del lunedì diffusa da Radio Voce nel Deserto con preghiera d’intercessione e bacio della reliquia.

A Basalghelle di Mansué (diocesi di Vittorio Veneto), venerdì 28 aprile alle ore 20, presso il capitello eretto in onore del Beato Marco, messa concelebrata per l’anniversario della beatificazione, presente la reliquia recata dal Comitato.

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Augurio di Padre Flavio di Buona Pasqua

Gli auguri pasquali di Padre Flavio, presidente onorario del Comitato, di Buona Pasqua

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

DOMENICA DELLA DIVINA MISERICORDIA 23 APRILE 2017 a UDINE Chiesa “Madonna della Neve”

DOMENICA DELLA DIVINA MISERICORDIA –  23  APRILE  2017  a UDINE  –  Chiesa  “Madonna della Neve” –  via Ronchi  (già dei Cappuccini) –  ore 17.30  VESPRI  e  LITURGIA –  presente la reliquia del Beato MARCO D’AVIANO  “profeta disarmato della misericordia divina”0001-35

 

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

La rivista “sot la Nape” pubblica un articolo sulla vita del Beato

La rivista “Sot la Nape” pubblica le vicende vissute dal Beato Marco d’Aviano per leggere l’articolo vedi http://www.beatomarcodaviano.it/pubblicazioni/

0001

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Sessant’anni di Sacerdozio del Presidente onorario Padre Flavio Carraro

Il Comitato tutto gioisce per il sessantesimo di sacerdozio del Vescovo e Presidente onorario Padre Flavio Roberto Carraro (16.03.1957-2017)

 

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Spettacolo dedicato al Beato Marco d’Aviano del gruppo teatro “San Bartolomeo”

Giovedì 23 marzo la comunità di Corva di Azzano Decimo – Circolo Culturale Corva – programma una serata di preparazione alla “prima” dello spettacolo dedicato dal locale Gruppo Teatro “San Bartolomeo” alla figura del Beato padre Marco. Interverrà in chiesa alle ore 20.30 Walter Arzaretti del Comitato per la causa di canonizzazione insieme all’avvocato e appassionato di storia Mauro Bozzetto.

0001-31

Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento